Due famiglie on the road in Norvegia, tante idee per pianificare le mini-avventure in auto. Seguiteci!

Parte 3: Bagagli intelligenti per un viaggio in auto

(e che cosa non indossare in auto

– Vi siete ricordati di prendere una coperta da tenere in auto e qualche impermeabile? Non si sa mai! E il cappellino da sole… e non dimenticate qualche peluche per i bambini, così potranno coccolarsi un po’ durante il viaggio… Già, la lista è sempre troppo lunga. Volevamo condividere alcuni consigli utili su cosa portare, e cosa lasciare a casa, per un viaggio in auto. 

Riguardo ai vestiti da mettere in valigia, pensiamo sempre a strati, e per questo viaggio sapevamo che il tempo sarebbe stato imprevedibile, quindi abbiamo preso di tutto: dai costumi da bagno ai maglioni di lana. In auto è bene tenere qualche coperta o sciarpa per i bambini (e a volte anche per noi adulti). Il viaggio in auto è stato lungo, quindi i bambini hanno dormito per alcune ore e le coperte sono tornate utili.

Ai fini della sicurezza, è preferibile che i bambini sui seggiolini auto non siano troppo vestiti. Lasciate le giacche pesanti nel bagagliaio.

L’abbigliamento da viaggio delle nostre famiglie è costituito da una T-shirt con sopra una felpa e pantaloni comodi. Prendiamo sempre con noi un paio di pantaloncini o una gonna in una borsa. Non si sa mai! Questo viaggio in auto prevedeva anche una traversata in traghetto, quindi siamo scesi diverse volte dall’auto per ammirare il panorama…

In pratica, si passava dal caldo al freddo in un attimo.

Per i più piccoli della famiglia, la lana è l’ideale: è calda ma traspirante, e poi è sofficissima. Non possono mancare anche un berretto e un cardigan da prendere fuori all’occorrenza.

La checklist di BeSafe:

  • Quando scegliete un seggiolino auto per bambini, controllate che sia dotato di fori di ventilazione sullo schienale.
  • Se prevedete di fare lunghi viaggi in auto, scegliete un seggiolino per bambini con imbottitura comfort.
  • Controllate regolarmente che il bambino non abbia troppo caldo.